Archivi categoria: Ricette

Le ricette di Erica

RISOTTO ZUCCA E BRIE

Delicato ma allo stesso tempo dal gusto pieno ed avvolgente , con questa ricetta saprete stupire piacevolmente ….

Ingredienti per 4 persone:   2800 di riso, 200 gr di zucca pulita, 80 gr di brie, 3 cucchiai di parmigiano, brodo vegetale q.b., uno svalogno, olio evo, vino bianco

Pulite e tritate lo scalogno, fatelo rosolare in un tegame con un po’ di olio, aggiungete la zucca a dadini, fate insaporire un paio di minuti e unite il riso, fate tostare e versate il vino facendo sfumare , quindi versate il brodo un po’ per volta,  aggiungendone dell’altro man mano che questo venga assorbito dal riso.

Un paio di minuti prima della  fine della cottura unite il brie a pezzetti in modo che possa sciogliersi.

Spegnete , mantecate il risotto e fatelo riposare 2-3 minuti a fiamma spenta.

Impiattate e decorate con pezzetti di brie

BUON APPETITO

STROZZAPRETI CON ZUCCA E SALSICCIA

Ottobre è il mese della zucca con la quale possiamo realizzare delle ricette davvero molto buone…un’ esempio è proprio la pasta con zucca e salsiccia.

Ingredienti per 4 persone : 200 gr di zucca, 200 gr di salsiccia , 1 cipolla, olio evo, vino bianco, sale.

Tagliare la polpa della zucca a cubettini piuttosto piccoli. Spezzettare la salsiccia e togliere la pelle esterna che la riveste.   Pulire e tagliare finemente la cipolla. Mettere in un padellino antiaderente l’olio, la cipolla tritata e farla dolcemente dorare. Unire la salsiccia sbriciolata e rosolarla a fiamma vivace finché non risulta ben colorita.

Bagnare con il vino e farlo evaporare a fiamma vivace. Unire la zucca a cubetti, cuocere per 1-2 minuti continuando a mescolare, quindi bagnare con 2-3 cucchiai acqua.  

Cuocere per 5 minuti, a fiamma media, coperto. Regolare di sale, spegnere e tenere coperto. Lessare la pasta in abbondante acqua salata.

Aggiungere , se necessario, un pochino  di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco. Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche istante, girando di frequente.

BUON APPETITO

RAGNETTI DI HALLOWEEN

Sembrano difficili ma in realtà a farli è un gioco da ragazzi….ci vuole solo un po di pazienza

Ingredienti per circa 20 ragnetti: torta a l cioccolato già pronta 250 gr, confettura di albicocche 40 gr.
Per la copertura ci sono due varianti 1) cioccolato fondente 150 gr, burro 30 gr, codette q.b., rotelle di liquirizia, palline di zucchero per decorazione argentate
2) solo codette , rotelle di liquirizia, palline di zucchero per decorazione argentate
Per preparare i ragnetti di Halloween dovrete sbriciolare 250 gr di torta al cioccolato in una ciotola e unite la marmellata di albicocche . Almagamate bene gli ingredienti per ottenere un composto compatto e modellabille .
Prendete un cucchiaio di composto alla volta e formate tante palline, modellando l’impasto con le mani . Adagiate le palline su di un vassioio riscoperto con un foglio di carta da forno .
Ora potete scegliere come fare: primo metodo un po più laborioso…
 Fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria  e unite il burro : la glassa dovrà risultare liquida, liscia e omogenea, se è troppo dura aggiungete 30 ml di panna. Tuffate una pallina alla volta in modo da ricoprirla interamente .
Passate poi le palline nelle codette di cioccolato , facendole aderire bene su tutta la superficie e riponetele sul vassoio. Una volta che avrete compiuto questa operazione per tutte le palline  passate alla decorazione: posizionate due palline di zucchero argentate su ogni pallina, in modo centrale e ravvicinato, a formare due occhietti . Lasciateli asciugare bene in un luogo fresco. Intanto preparate le zampette dei ragni ricavando 160 pezzetti lunghi circa 6-7 cm dalle rotelline di liquirizia .
Con uno bastoncino per spiedini praticate 6 fori (3 per lato) su ogni pallina , e in ognuno di essi infilateci l’estremita di un pezzetto di liquirizia che fungerà da zampetta . Ecco che, con un po’ di pazienza, i ragnetti di Halloween  saranno pronti per divertire i vostri bambini nella notte delle streghe!
Secondo metodo molto più sbrigativo :
mettete nell’impasto di base un pochino, ma proprio poca , marmellata in più in maniera da rendere l’impasto naturalmente più appiccicoso e passatelo direttamente nelle codette.Per le zampette praticate comunque tre fori per parte con uno stecchino da tramezzini ed infilateci le zampette di liquirizia.Infine posizionate gli occhietti.Quelli che vedete in foto io li ho fatti così
  BUON HALLOWEEN A TUTTI

BIETA AL VAPORE

In realtà è una ricetta molto semplice  , ma sopratutto salutare.

Ingredienti: bieta ( quanta ne volete non c’è un dosaggio calcolate circa 250 gr da cruda a testa) , cestello per le verdure al vapore.

Credo che cuocere le verdure al vapore sia quanto di più facile ci sia in cucina.

Pulite bene la bieta e sciacquatela con cura, quindi la mette all’interno dell’apposito cestello oppure nella pentola a campana con i fori

Risultati immagini per pentole per la cottura a vapore

Aggiungete dell’acqua solo sotto il cestello o sotto la pentola senza che questa venga a contatto con le verdure.Mettete sul fuoco a fiamma media e con il coperchio ( altrimenti non si cuoce perchè il vapore fuoriesce ) fino a quando l’acqua inizia a bollire quini abbassate la fiamma e calcolate circa una ventina di minuti.

Controllate se la bieta è cotta altrimenti proseguite ancora un po.

Volendo potete usare la pentola a pressione con l’apposito cestello…calcolate circa 6/7 minuti dall’inizio del sibilo.

Scolate le verdure e condite a piacere.

BUON APPETITO

COTOGNATA DI HALLOWEEN BIMBY

Deliziosamente mostruosa riscuoterà un sicuro successo!!

Ingredienti:1 Kg di mele cotogne, pulite e fatte a pezzetti;400 gr di zucchero;succo di 1/2 limone.

Inserire nel boccale  le mele  cotogne tagliate a pezzi e frullare a vel. 7. Aggiungere lo zucchero, il succo del limone  e cuocere 35 min.  Varoma vel. 4. A fine cottura versare il composto negli stampini , lasciarla raffreddare ( se la cotognata è troppa rispetto agli stampini che avete ne mettete un po negli stampi ed un po la allargate sul tavolo livellandola per bene; una volta fredda la tagliate a pezzi)

Come vedete il procedimento è molto semplice ed il successo assicurato.

BUON APPETITO

 

FAGIOLI AL PREZZEMOLO

Che dire …un contorno sempre gradito e molto semplice che si accompagna davvero con tutto

Ingredienti: calcolate circa una manciata di fagioli per persona, sale , olio , prezzemolo

Non peso mai i fagioli anche perchè se faccio qualcuno di troppo non resta mai nel piatto.Calcolate una manciata di fagioli a testa….se li usate freschi li potete mettere subito in padella coperti da acqua leggermente salata, se li usate secchi li mettete in ammollo per circa 3/4 ore prima di cuocerli.

Lessate quindi i vostri fagioli , li scolate e li condite ancora caldi con del buon olio evo, aggiustate di sale e date una generosa spolverata con del prezzemolo fresco tritato.

Mescolate bene il tutto e portate in tavola.

BUON APPETITO

SBRICIOLATA CON MARMELLATA DI CETRIOLI CUKO

Ingredienti: 300 gr di farina, 100 gr di zucchero, 100 gr di burro, 1 uovo, mezza bustina di lievito, marmellata di cetrioli ( o quella che più gradite) q.b.

Mettere nel boccale tutti gli ingredienti assieme , tranne la marmellata,  per 1 minuto a vel.6

L’impasto rimane sbriciolato, usare una parte dell’impasto mettendolo nella tortiera foderata dalla carta forno, poi con le mani premere il composto fino a quando la base viene omogenea ed  aggiungere la marmellata lasciando liberi i bordi. In fine  sopra  mettete  l’impasto rimasto sbriciolato a coprire il tutto.

Mettere nel forno a 180° per 30 minuti o fino a quando la torta assume un bel colore dorato.

BUON APPETITO

IMPASTO BASE PER CRESPELLE CUKO

 

Ingredienti:500 gr. di latte, 200 gr. di farina, 50 gr. di burro, 10 gr. di sale, 4 uova.

Inserire tutti gli ingredienti nel boccale 1 min. vel 7 per 10 sec. poi 8

Qualcuno dice di lasciar riposare l’impasto…a me è capitato di doverle fare subito e sono riuscite benissimo.

Procedere quindi prendendo una padella adatta a fare le crepes, metterci un pochino di burro e farla riscaldare per bene.Versare poco impasto per volta , cuocere velocemente da un lato e dall’altro ungendo di tanto in tanto nuovamente la padella con altro burro.

Ora potete farcire le vostre crespelle come più vi piace

BUON APPETITO

 

FRITTATINE CON FARINA DI RISO

 

Ingredienti: 4 uova, una zucchina ( circa 150 gr), 1 scalogno, 4 cucchiai di latte, 1 cucchiaio di farina di riso, 1/2 cucchiaino di lievito, prezzemolo tritato, olio, sala e pepe.

Lavate la zucchina, asciugatela e grattugiatela con la grattugia a fori larghi.Sbucciate lo scalogno , tritatelo ed unitelo alla zucchina.Aggiungete il latte, la farina , il lievito ed il prezzemolo.

Mescolate con un cucchiaio di legno.Aggiungete le uova ed insaporite con sale e pepe e mescolate il composto per amalgamare bene gli ingredienti usando una forchetta.

Ungete una padellina antiaderente con un po di olio e versatevi un mestolino di composto per volta.Cuocete la frittatina circa 3 minuti per parte o fino a doratura uniforme.

Adagiate la frittata in un piatto e ripetete l’operazione fino al terminare il composto ( ne verranno circa 4)

BUON APPETITO