Archivi categoria: Piatti unici

QUICHE FUNGHI E PROSCIUTTO COTTO

 

Ingredienti:1 rotolo pasta sfoglia ,  3 uova , 100 gr funghi champignon , 100 gr prosciutto cotto a dadini , sale e pepe , parmigiano grattugiato q.b

Se volete potete anche usare i funghi trifolati già pronti in alternativa pulite i funghi , li tagliate a fettine sottili e li rosolate in un po di olio con uno spicchio d’aglio salandoli leggermente per una decina di minuti.

Sbattere le uova con un pizzico di sale, una generosa spolverata di pepe nero macinato fresco e parmigiano grattugiato. Aggiungere i funghi e il prosciutto cotto a dadini; stendere la pasta sfoglia in una teglia con la sua carta forno, bucherellare con i rebbi di una forchetta e versarvi il composto di uova. Infornare a 200° per circa 20 minuti.

Et voilà……quiche pronta!!

 

BUON APPETITO

BOCCONCINI DI TACCHINO CON PATATE

Non c’è niente di meglio per grandi e piccini di un bel piatto di bocconcini!!

Ingredienti per 4 persone: 400 gr di bocconcini di tacchino , olio evo, uno spicchio d’aglio , 1/2 cipolla , 4 patate grandi , un rametto di rosmarino , 4 foglie di salvia , sale.

Per prima  cosa, in una padella antiaderente ,  fate rosolare lo spicchio d’aglio in un po di olio ; quando è ben appassito lo togliete ed aggiungete i bocconcini.Li rosolate per bene rigirandoli spesso fino a quando sono ben coloriti da ambo i lati ,a questo punto aggiungete un po di sale, salvia e rosmarino e un po d’acqua e cuocete a fiamma bassa e con coperchio per circa 45 minuti girando di tanto in tanto ed assaggiando il sughetto che si forma per controllare la sapidità.Se mancasse aggiungete un po di sale.

Quando la carne è tenera  e quasi cotta , aggiungete la patate pelate e tagliate a pezzi, se occorre ancora un po d’acqua , salate un pochino anche le patate e proseguite la cottura a recipiente coperto per altri 10 minuti circa .

Verificate la cottura delle patate( la carne è già pronta da prima ) e portate a tavola ben caldo magari con una polentina di contorno.Così facendo avrete un bel piatto unico!!

BUON APPETITO

ZUPPA DI ORZO E LENTICCHIE CUKO

Che dire …se vi piace l’orzo questa zuppa non dovete perderla…perfetta per queste serate fredde !!

 

Ingredienti: 1 carota , una cipolla ,100 gr di lenticchie secche , 120 gr di orzo perlato , sale q.b , 650 gr di acqua

Istruzioni
  1. Mettiamo nel boccale carota, cipolla e sedano: 10 sec . vel turbo ed adoperiamo le lame
  2. Riportiamo sul fondo il trito finito sul bordo del boccale
  3. Aggiungiamo l’olio: 5 min, 100° vel 1 ma ora inseriamo la lama mescolatrice
  4. A parte mescolare le lenticchie secche e l’orzo
  5. Aggiungere il tutto nel boccale  con sale ed acqua: 40 min, 100°, vel. 1
  6. Una volta cotta, impiattare la zuppa e buon appetito! ( se volete mettete un pochino di prezzemolo tritato nel piatto prima di portare in tavola….da un tocco finale al piatto e ne esalta il gusto.

BUON APPETITO

Note

PAGNOTTA AL SALMONE

Una variante per quanto riguarda il pane per Natale potrebbe essere questa pagnotta al salmone….molto semplice da realizzare  il risultato è un pane morbido che , se ben conservato, si mantiene morbido per 2 o 3 giorni.

Ingredienti:500 gr di farina 00, 1 cubetto di lievito di birra, 300 ml di acqua tiepida, 50 ml di olio , 10 gr di sale, una confezione ndi salmone affumicato da 100 gr.

Nella planetaria mettiamo la farina, il salmone tritato ed il sale;in parte prepareremo il nostro cubetto di lievito sciolto dapprima in poca acqua e quando completamente disfatto  aggiungiamo tutta l’acqua ed un cucchiaino di zucchero per favorire la lievitazione.Attendiamo 5 minuti e poi nel lievito aggiungiamo anche i 50 ml di olio.

Versiamo tutto nella planetaria ed impastiamo per bene.Togliamo il panetto e finiamo di lavorarlo a mano con ,se serve ,ancora un po di farina e mettiamo a   lievitare in una ciotola coperta da uno strofinaccio.Quando il panetto avrà raddoppiato il suo volume lo lavoriamo nuovamente e lo mettiamo ,con la forma desiderata,in uno stampo sul quale avremo messo della carta forno.Facciamo lievitare ancora e quando sarà raddoppiato nuovamente possiamo passare in forno a 180/200° per circa 20 minuti.Una volta sfornato ricordatevi di metterlo a raffreddare su di una gratella altrimenti il vapore che si formerà sotto la pagnotta ve la renderà bagnata.

BUON APPETITO

PANINI ALL’OLIO BIMBY

Sono davvero buoni e molto morbidi e soffici…..vale davvero la pena provare a farli!!

Ingredienti:  per creare il lievitino:50 gr farina manitoba , 100 gr farina 00 , 90 gr acqua , 25 gr lievito di birra

Per l’impasto: 200 gr farina 00 , 150 gr farina manitoba , 160 gr di acqua , 75 gr olio evo , 40 grammi di zucchero , 1 cucchiaino di sale , farina 00 qb (se necessaria)

  1. Come prima cosa preparare il lievitino: mettere gli ingredienti nel boccale e impastare 2 min vel spiga
  2. Formare una palla e metterla in una zuppiera coperta con un canovaccio per circa 45 min (deve raddoppiare di volume)
  3. Preparare l’impasto mettendo tutti gli ingredienti nel boccale seguendo questo ordine: acqua, olio, zucchero, farina ,sale
  4. Impastare 2 min vel spiga
  5. Aggiungere il lievitino e impastare altri 4 min vel spiga, l’impasto deve essere ben amalgamato
  6. L’impasto sarà molto morbido, non deve essere appiccicoso, se lo fosse aggiungere altra farina.
  7. Riporlo in una ciotola a lievitare per un’ora
  8. Formare delle palline con l’impasto e farle lievitare un’altra ora in una teglia con carta forno
  9. Infornare 10 minuti a 210 gradi .

ZUCCHERINI AROMATIZZATI

Questa è davvero una super idea per i prossimi regali di Natale…anche molto originale direi .Potete sbizzarrirvi sperimentando gli abbinamenti che più vi piacciono per stupire i vostri ospiti.Si tratta dei cubetti di zucchero che comperate già pronti e che vanno messi in infusione per circa un mese in alcool e spezie ….il risultato è uno zuccherino che voi potrete offrire per correggere il caffè oppure anche come digestivo.Poco laboriosa è un’idea che vi darà soddisfazione già al momento della preparazione perchè i vasetti una volta pronti sono davvero molto belli da vedere…..fanno già Natale!!

Ingredienti: zollette di zucchero già pronte,  fiori di anice stellato, chicchi di caffè, foglie di menta fresca, limoni bio, alccol e vasi quadrati e bassi perchè in quelli rotondi è difficile posizionare gli zuccherini.

Prendete come vi ho già detto un vaso quadrato e non molto alto ed iniziate ad infilare in maniera abbastanza ordinata ed una vicino all’altra le zollette di zucchero.Fate circa tre strati: gli abbinamenti sono anice stellato e caffè e menta e buccia di limone

Per quanto riguarda l’anice ed il caffè inserite i fiori di anice nel bordo laterale del vaso e prima di chiudere gettate anche un po di chicchi di caffè….non esiste un dosaggio vero e proprio dovete provare e vedere l’aroma che volete dare alla preparazione , tenete presente che l’anice è forte io ne ho usati tre per un vasetto e mezza manciata di chicchi di caffè.

Per quanto riguarda l’aroma di menta e limone sopra ogni strato di zuccherini prima di comporre il secondo adagiate un po di buccia di limone e una o due foglie di menta, poi fate un’altro strato di zuccherini ed ancora buccia di limone e menta.Anche qui fate delle prove tenendo presente, anche in questo caso ,  che anche la menta è abbastanza forte.

A questo punto ricoprite per bene i vasetti con l’alcool ( non usate assolutamente la grappa perchè vi scioglierebbe lo zucchero) fino a coprire perfettamente le zollette e tappate mettendo a riposo in un luogo buio e fresco .Passato un mese potrete assaggiare i vostri zuccheri alle spezie.

Ovviamente gli abbinamenti sono tantissimi ma vi consiglio di iniziare con due  o tre a vostra scelta.

Un consiglio : se li assaggiate direttamente dal vasetto essendo sotto alcool potrebbero essere,  oltre che aromatici, anche molto forti.Mettete allora una zolletta su un cucchiaino e dategli fuoco; in questo modo l’alcool evapora e resterà solo l’aroma che lo zucchero ha incamerato.Attenzione però al cucchiaino che è incandescente.In alternativa usate le zollette per zuccherare  e correggere il caffe

BUON  APPETITO

 

FRICO DI PATATE CON FUNGHI CHIODINI

 

Ingredienti:700 gr di patate , 500 gr di formaggio Montasio , 100 gr di funghi chiodini puliti , pepe , olio evo

 Lessate le patate con tutta la buccia. Una volta cotte passatele allo schiacciapatate.

Nel frattempo mettete un pochino di olio in una padella antiaderente e mettete anche i funghi, salandoli leggermente e cucinandoli girandoli spesso aggiungendo se necessario un pochino di acqua.Quando sono quasi cotti non aggiungete più acqua e fateli asciugare per bene.

Grattugiate grossolanamente il formaggio Montasio e mettetelo da parte.

Togliete i funghi dalla padella e mettete da parte per un attimo.Nella stessa padella versate le patate ed il formaggio che avrete precedentemente mescolato assieme.

Quando il formaggio comincia a sciogliersi aggingete anche i fugho , amalgamete bene tutti gli ingredienti e date al Frico la forma di una frittata, facendo attenzione a muovere sempre la padella in modo che non si attacchi al fondo.

Asciugate l’eccesso di grasso che uscirà ( se ne vedete in eccesso), e non appena si formerà una crosticina dorata, girate e lasciate cuocere fino a far dorare anche l’altro lato del Frico.

Servite il frico caldo accompagnato da una buona e fumante polenta.

BUON APPETITO

COUS COUS AL PORRO ED ERBE AROMATICHE

Per 2 persone: versate 170 gr di cous cous in una ciotola e coprite i chicchi con acqua bollente o brodo vegetale. Mescolate e aggiungete un cucchiaio d’olio extravergine e un pizzico di sale ( se avete usato il brodo vegetale omettete di aggiungere il sala)

Il cous cous dovrà riposare per circa 10 minuti. Nel frattempo tritate mezzo porroe saltatelo in padella insieme a un cucchiaino d’olio extravergine e a erbe aromatiche tritate a piacere, come origano, prezzemolo e rosmarino. Quindi versate il cous cous in padella insieme al porro, mescolate per insaporire e condite con un pizzico di pepe prima di servire.

Questa ricetta può rivelarsi come un perfetto salvacena pronta in 10 minuti

BUON APPETITO

PANINI INTEGRALI BIMBY

Ingredienti:500g di farina integrale, 1 cucchiaino di malto o zucchero, un cucchaino abbondante di sale, 1 cubetto di lievito di birra, 300 ml di acqua, 1 cucchiaio di olio extravergine.

Mettere  nel boccale lievito, malto (o zucchero) e acqua. Mescolare  50° vel 3 30 sec. Aggiungere olio, farina mescolata al sale ed impastare  2 min. vel. spiga. Lavorare  qualche secondo con le mani la pasta e metterla  a lievitare in una ciotola coperta dalla pellicola o canovaccio per minimo 1h o fino a quando raddoppia di volume.
Dividere l’impasto in piu’ parti e creare  tante palline. Disporre i panini ottenuti  in una teglia con carta da forno e lasciare  lievitare nuovamente, 30 min. circa.
Cuocere a 200° per circa 25/30 minuto controllando allo scadere del tempo la cottura.
BUON APPETITO

POP CORN DA PAURA

Se anche voi state pensando di fare una piccola festicciola per Halloween ai vostri bambini e non volete lavorare molto….questa potrebbe essere una soluzione

Occorrente: sacchetti misura piccola ( cui fa una misura piccola che va benissimo)   , pennarello nero indelebile , pop con.

Disegnate su ogni sacchetto una faccina a vostro piacimento purché si adatti al tema halloween (quindi mostruosa), dopodiché lasciate asciugare un attimo e riempite ogni sacchetto con un po do pop con ( se volete li fate voi  o se volete li comperate già pronti) ; chiudete bene ogni sacchetto ed il gioco e fatto.

Potete predisporre un sacchetto per ogni posto a sedere in tavola o metterli tutti assieme , regalarli PWR una merenda assieme a qualche altro dolcetto o come più vi piace…Una cosa è sicura : tra i bimbi hanno riscosso un enorme successo ( noi li abbiamo portati a scuola ed erano rutti entusiasti per una cosa da poco…)