Archivio mensile:luglio 2016

Zucchine e cipolle al funghetto

Questo contorno è di semplicissima esecuzione e molto gradevole di sapore

CIMG6086

Ingredienti per 2 persone:1 cipolla media tagliata a cubetti, 2 zucchine tagliate a cubetti, 3 cucchiai d’olio , sale q.b.

In una padella di media grandezza, scaldare 3 cucchiai d’olio  a fuoco medio-basso e in seguito aggiungere la cipolla.Quando la cipolla è dorata, dopo circa 10-15 minuti, aggiungere le zucchine e il sale e far rosolare per 20 minuti.Il piatto è pronto …lo potete servire sia caldo che freddo.

BUON APPETITO

Lasagna con pesto di fagiolini e patate.

CIMG6019

Questo piatto,semplice nella sua preparazione , è molto saporito .

Ingredienti per 4 persone:una confezione di pasta fresca per lasagna di 250 gr, 500 gr di pesto di fagiolini, 4 patate, formaggio emmental, grana grattugiato.

Per prima cosa lessate le patate con la buccia in acqua leggermente salata e lasciate raffreddare.Una volta che le lasagna sono fredde ,prendete uno stampo e sul fondo fate uno strato leggero con il pesto di fagiolini in maniera che durante la cottura la pasta non si attacchi;ora uno strato di pasta,uno strato di pesto di fagiolini ,un po di patate a tocchetti( che naturalmente prima avrete sbucciato) ed un po di emmental grattugiato con la grattugia a fori grossi.Ancora pasta,pesto,patate e formaggio fino ad esaurire gli ingredienti.Terminate con solo il pesto di fagiolini sulla pasta fresca senza le patate ma con l’aggiunta di una bella spolverata di grana.

Infornate per circa 30 min a 180° fino a quando vedrete una bella superficie dorata.Le lasagne sono pronte.

BUON APPETITO

Pesto di fagiolini

Ho provato tanti sistemi per riporre via per l’inverno i fagiolini (tegoline)…cotte, crude, appena sbollentate……ma il risultato finale a me proprio non piace.Così cercando e studiando il da farsi ho trovato un sistema di gran successo che da la possibilità di preparare piatti diversi con un unico ingrediente di base:il pesto di fagiolini.Semplice da preparare è adatto a creare crostini per un antipasto, tramezzini, bruschette di verdure e non ultimo è un ottimo condimento per la pasta.Si può benissimo congelare magari anche in porzioni già dosate e sopratutto non cambia così tanto il sapore grazie agli ingredienti che contiene e che mantengono inalterato il gusto.La realizzazione è semplicissima.Io vi do il dosaggio base ma sappiate che potete andare anche ad occhio dietro il quantitativo di verdura che avete a disposizioone.

CIMG6160

Ingredienti:30 gr di noci,oppure pinoli, oppure anche mandorle, olio evo, 400 gr di fagiolini lessati, uno spicchio d’aglio, due cucchiai di grana, sale.

Prima di tutto lessate i fagiolini in acqua non salata ,li scolate e lasciate raffreddare.Ora mettete i fagiolini, l’aglio ed un filo d’olio nel frullatore ed iniziate a frullare aggiungendo piano piano un po di olio,poco per volta fino a quando  vedrete il formarsi di una cremina,aggiungete sale e formaggio grana.Il composto non deve essere oleoso ma cremoso perche la crema ingloba da sola il quantitativo d’olio senza che voi possiate accorgervi .Se mettete troppo olio rischiate di rovinare il pesto.Al più lo potete sempre aggiungere in un secondo momento se il pesto ,dopo averlo assaggiato, vi sembra troppo asciutto.Il vostro pesto è pronto e vi accorgerete che potrete usarlo in molti modi…a voi la fantasia…io vi propongo un pasticcio di pesto di fagiolini e patate di cui a breve vi posterò ricetta……squisito.

BUON APPETITO

Zucchine grigliate aromatizzate in salsa verde

CIMG6035

Questo contorno è molto adatto a giornate calde in quanto particolarmente fresco …vediamo insieme come farlo e cosa ci serve.Inoltre ,se evitate di adoperare le alici si può trasformare in un contorno sia vegetariano che vegano.

Ingredienti:3 zucchine medie, 1 cucchiaio di capperi sotto sale, 2 alici sott’olio, 1 spruzzata di aceto di vino, un po di prezzemolo, qualche fogliolina di menta, 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Iniziamo lavando e spuntando le zucchine. Quindi tagliatele a fettine piuttosto sottili per il verso della lunghezza . Fate scaldare bene sul fuoco una piastra antiaderente, quindi posizionatevi le fette di zucchina  e fatele cuocere per circa 2 minuti; quindi giratele  e proseguite la cottura per un minuto circa.Quando saranno cotte da entrambi i lati toglietele dalla piastra e fatele raffreddare su un piatto. Una volta preparate tutte le zucchine grigliate, dedicatevi alla salsa: in un mixer mettete il prezzemolo lavato e asciugato assieme alle foglie di menta , alle alici e ai capperi dissalati . Frullate per qualche istante, quindi aggiungete una spruzzata di aceto a seconda dei gusti e due cucchiai di olio

.Frullate ancora, fino ad ottenere una salsa omogenea . Se vi sembra ancora poco liquida aggiungete altro olio o aceto. Assaggiate e aggiustate di sale e di pepe. In una ciotola o in un piatto sovrapponete le zucchine grigliate a formare uno strato, quindi conditele con qualche cucchiaio di salsa; formate poi un altro strato di zucchine condite con la salsa verde e proseguite fino all’esaurimento degli ingredient). Fate riposare in frigorifero per almeno un’ora.

BUON APPETITO

Marmellata di zucchine bimby

CIMG6008

Ingredienti:1 Kg di zucchine 800 g di zucchero 1 limone 1 cucchiaino di vaniglia in polvere, 4 cucchiai di Cognac.

Lavare le zucchine, sbucciarle e tagliarle a pezzi. Inserire nel boccale 1/2 litro di acqua con lo zucchero: 5/6 min. 60° vel.1 (deve risultare uno sciroppo denso e omogeneo). Unire le zucchine e il succo di limone, portare lentamente da vel.1 a 5 per circa 30sec. Impostare 30min. temp.100° vel.1
Incorporare il cucchiaino di vaniglia in polvere ( o una bustina di vanillina)e i 4 cucchiai di Cognac, proseguire la cottura per altri 5 min.
Al termine la marmellata sarà un pò liquida, quindi potete addensare a temperatuta varoma di 5 min in 5 min fino alla consistenza desiderata,oppure la potete addensare sul fuoco.Per il mio gusto resta liquida quindi io l’ho fatta addensare sul gas……fate vobis..

 

Crepes di zucchine con salsa al pomodoro

Queste crepes si possono gustare anche senza dover preparare il condimento a base di pomodoro ,sebbene l’abbinamento sia qualcosa di delizioso…………

CIMG6043

Ingredienti:per le crepes 500 gr di latte, 200 gr di farina, 40 gr di burro, 4 uova , un pizzico di sale

per il ripieno:500 gr di zucchine, 1 spicchio d’aglio, 3  cucchiai di olio evo, 100 gr di fontina, 1 mazzetto di basilico, 1 mazzetto di prezzemolo, sale e pepe

per la salsa al pomodoro:500 gr di pomodori maturi e sodi, 1 cipolla, olio evo, un po di basilico.

Preparare le crepes mettendo tutti gli ingredienti nel frullatore(il burro meglio se a temperatura ambeinte) e frullare fino ad amalgamare bene gli ingredienti.Lasciar riposare per un po.

Nel frattempo spuntare le zucchine(anche quelle per il ripieno),lavarle ed asciugarle;tagliare a rondelle 2 zucchine e a dadolini quelle rimaste.Far scottare le rondelle di zucchine in acqua salata in ebollizione,scolarle in acqua fredda per farle raffreddare e scolarle di nuovo sopra un canovaccio pulito.

Preparare il ripieno.Lavare il prezzemolo ed il basilico,asciugarli e tritarli insieme .Privare la fontina della crosta e tritarla grossolanamente.Mettere l’olio in un tegame e farvi appassire l’aglio senza lasciarlo colorire,aggiungere i dadolini di zucchine e  farli rosolare brevemente mescolandoli con un mestolo di legno.Insaporire con un pizzico di sale e pepe,versare un pochino d’acqua e continuare la cottura a fuoco moderato e a recipiente coperto per circa 7/8 minuti.Unire  quindi il prezzemolo ed il basilico tritati.Mettere le zucchine in una terrina,lasciar raffreddare  ed aggiungere la fontina tritata.

Nel frattempo preparare il condimento:far scottare i pomodori in acqua in ebollizione,scolarli,privarli della buccia, dei semi ,dell’acqua di vegetazione e tritarli  grossolanamente;lavare il basilico ed asciugarlo delicatamente.Mettere 3 cucchiai di olio in un tegame e farvi appassire la cipolla tritata senza lasciarla colorire ed aggiungere poi i pomodori,un pizzico di sale e pepe e continuare la cottura a fuoco moderato per circa 10 min.A fine cottura unire il basilico tagliato a pezzettini.

Ora occupiamoci delle crepes:far scaldare un padellino antiaderente,spennellarlo con un po di burro,distribuirvi sul fondo alcune rondelle di zucchine e versarvi sopra una piccola quantità di pastella;far asciugare la crepes a fuoco moderato,rigirarla con una spatola e farla asciugare dall’altra parte.Continuare con lo stesso procedimento fino ad esaurimento della pastella.

Distribuire al centro di ogni crepes  un poco del ripieno preparato e ripiegarle a metà:disporre in una pirofila imburrata e spennellare con un poco di burro fuso.Porre la pirifila in forno per circa 10 min. e farle gratinare leggermente.

Servire le crepes di zucchine accompagnandole con la salsa di pomodoro calda.

BUON APPETITO

Risotto con zucchine e gorgonzola

CIMG5991

Ingredienti:300 gr. di riso per risotti, 300 g di zucchine , un po di cipolla, 3 cucchiai di olio , extravergine di oliva ,100 g di gorgonzola dolce, 80 ml di panna fresca o di latte, parmigiano grattugiato a piacere, brodo vegetale q.b., sale e pepe.

Per preparare il risotto al gorgonzola e zucchine iniziate lavando bene le zucchine, spuntatele e tagliatele a rondelle non troppo sottili, che dividerete poi in quattro .Tritate finemente la cipolla e fatela dorare leggermente assieme all’olio  per qualche minuto a fuoco basso, quindi aggiungete le zucchine e salatele leggermente.

Fatele insaporire per un paio di minuti, poi aggiungete un po’ di brodo vegetale oppure di acqua e fate stufare per 6-7 minuti. Aggiungete quindi il riso ,salatelo leggermente e fatelo tostare per due o tre minuti, poi sfumate con un po’ di brodo .

Continuate a cuocere il risotto per 15-20 minuti (controllare sulla confezione il tempo ideale di cottura del riso), mescolando spesso e aggiungendo  brodo caldo ogni volta che il riso si asciuga;  assaggiate e eventualmente aggiustate di sale.Tagliate il gorgonzola a cubetti abbastanza piccoli  e ,quando manca poco alla fine della cottura aggiungetelo al riso . Mantecate il risotto al gorgonzola e zucchine con un po di burro e formaggio grana per 3-4 minuti , in modo che il formaggio si sciolga bene rendendo cremoso il piatto. Spegnete il fuoco e fate riposare per un paio di minuti .Se è di vostro gradimento una volta impiattato il riso spolverizzatelo con un po di pepe magari macinato al momento.

BUON APPETITO

Bavarese al caffè

Questa bavarese è particolarmente indicata con queste giornate afose:la cremosità della crema unita alla carica del caffè connubio perfetto(se siete amanti del caffè ovviamente)

CIMG6061

Ingredienti:250 gr di latte, 250 gr di panna fresca da montare, 3 tuorli d’uovo, 120 gr di zucchero , 5 fogli di colla di pesce, una tazzina di caffè quasi piena.

Per preparare la bavarese al caffè iniziamo mettendo a mollo la colla di pesce in acqua  fredda. Portiamo il latte a bollore, nel frattempo lavorate i tuorli con lo zucchero  fino a che il  composto risulterà chiaro, gonfio e spumoso. Quando il latte sarà caldo, toglietelo dal fuoco e versatelo a filo nel composto di uova e zucchero versate la colla di pesce ben strizzata e il caffè ristretto,  mescolate e lasciate raffreddare il tutto.

Ora aggiungete la panna semimontata e mescolate dall’alto verso il basso .Riempite degli stampini monoporzione e mettete in frigo a rassodare per almeno 3 ore.Passate le tre ore potete sformare le vostre bavaresi con l’aiuto di un coltello e guarnirle con del topping al cioccolato e granella sempre al cioccolato oppure se volte anche con della polvere di caffè e magari anche qualche chicco di caffè intero.

BUON APPETITO

Il mio orto:il pomodoro nero

CIMG5872

Avete mai visto il pomodoro nero?L’ho raccolto proprio ieri e la cosa  curiosa è che dentro è rosso quasi come il pomodoro normale ,il sapore non cambia molto..direi che è buono adatto alle insalate forse poco meno dolce di un cuor di bue…vale la pena

CIMG5873

Zucchine

CIMG5874

CIMG5875

CIMG5878

Queste sono le piante di lamponi con le quali ho realizzato le ricette che vi ho postatoCIMG5879

e questo è il ribes rosso…..

CIMG5876

Questa è invece una pianta di un tipo particolare di zucchina tipica del sud Italia chamata tenerume…tra un pò darà i suoi frutti che vi farò vedere…