Archivi tag: patate

BOCCONCINI DI TACCHINO CON PATATE

Non c’è niente di meglio per grandi e piccini di un bel piatto di bocconcini!!

Ingredienti per 4 persone: 400 gr di bocconcini di tacchino , olio evo, uno spicchio d’aglio , 1/2 cipolla , 4 patate grandi , un rametto di rosmarino , 4 foglie di salvia , sale.

Per prima  cosa, in una padella antiaderente ,  fate rosolare lo spicchio d’aglio in un po di olio ; quando è ben appassito lo togliete ed aggiungete i bocconcini.Li rosolate per bene rigirandoli spesso fino a quando sono ben coloriti da ambo i lati ,a questo punto aggiungete un po di sale, salvia e rosmarino e un po d’acqua e cuocete a fiamma bassa e con coperchio per circa 45 minuti girando di tanto in tanto ed assaggiando il sughetto che si forma per controllare la sapidità.Se mancasse aggiungete un po di sale.

Quando la carne è tenera  e quasi cotta , aggiungete la patate pelate e tagliate a pezzi, se occorre ancora un po d’acqua , salate un pochino anche le patate e proseguite la cottura a recipiente coperto per altri 10 minuti circa .

Verificate la cottura delle patate( la carne è già pronta da prima ) e portate a tavola ben caldo magari con una polentina di contorno.Così facendo avrete un bel piatto unico!!

BUON APPETITO

TORTA SALATA DI PATATE E SALSICCIA

Davvero sfiziosa e golosa…provare per credere

Ingredienti: un rotolo di pasta brisee , 150 gr di salsiccia , 3 patate medie, 5 uova , sale q.b. , 100 ml di panna da cucina

Iniziate spellando la salsiccia e la sbriciolate in una padella antiaderente. Fate rosolare per bene mescolando spesso per circa 10 minuti.

A parte mettete a lessare le patate in acqua leggermente salata.

Scolate le patate e lasciate intiepidire ; togliete dal fuoco anche la salsiccia e lasciate intiepidire.In una ciotola sbattete le uova con un pochino di sale e la panna

Prendete la pasta brisee e la stendete con la carta forno che c’è già nella confezione in uno stampo per crostate; bucherellate il fondo con una forchetta e vi distribuite in maniera uniforme il composto di salsiccia e patate ( le patate vanno tagliate a pezzi).

Ora sopra il ripieno versate le uova in maniera uniforme ; ripiegate i bordi della torta verso l’interno e mettete in forno a cuocere per circa 20/25 minuti a 180/200 gradi.

Sfornate e lasciate intiepidire un pochino prima di servire….

BUON APPETITO

PATATE , CAROTE E PISELLI

Bellissimo contorno variopinto che si accompagna ad innumerevoli abbinamenti. Veloce e poco laborioso , nonché completo come apporto di fibre e proteine.

Ingredienti : 2 patate, 2 carote, 100 GR di piselli, olio evo.

Lessate separatemante le patate, invece carote e piselli li potete lessare assieme a patto che tagliate le carote a rondelle ma non troppo grosse ed in acqua leggermente salata .Scolare le verdure quando sono cotte, riunire in una insalatiera e condire con un po di olio evo.

BUON APPETITO

POLPETTE DI TONNO SU CREMA DI CANELLINI

Sfizioso connubio tra il pesce ed i legumi…ottimo piatto unico per risolvere la cena ….

Ingredienti:500 gr di patate, 400 gr di canellini cotti al , 200 gr di tonno sott’olio, 2 uova, un po di prezzemolo, sale, pepe, olio evo., pangrattato

Cuocete i canellini.Potete an che usare quelli gia pronti.Frullate quindi i canellini formando una crema,salate ed aggiungete dell’olio fino a raggiungere una bella consistenza vellutata( aggiungete in caso anche un po di latte)Mettiamo da parte.

Prepariamo  le polpette.mettiamo a lessare le patate con la buccia in acqua salata;una volta cotte le peliamo e le passiamo allo schiacciapatate.Uniamo il tonno sgocciolato, il prezzemolo tritato,un po di sale  e pepe.Mescoliamo con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo.Uniamo quindi l’uovo ed amalgamiamo aggiungendo del pangrattato per rendere il composto malleabile.

Formiamo le polpette e le passiamo nel pangrattato.Adagiamo le polpette su di una teglia rivestita di carta forno e le cuociamo a 180° per circa 15 min.Quando le polpette saranno ben dorate le estraiamo dal forno.

Le serviamo in tavola accompagnandole su un letto di crema di canellini.Volendo per un tocco finale potete cospargere il tutto con del prezzemolo tritatao.

BUON APPETITO

SPAGHETTI CON CREMA DI PORRO E PATATE

Ecco un’esempio di ricetta vegana ma che non toglie gusto e sapore al piatto …se poi teniamo conto delle proprietà del porro ( articolo che vi ho postato non molto tempo  fa) direi che è un primo piatto perfetto!

Ingredienti per 4 persone:320 gr circa di spaghetti ( si calcolano sempre 70/80 gr di pasta a testa), 400 gr di patate, 200 gr di porri, olio evo, brodo vegetale q.b( di solito poco meno di un litro), erba cipollina, sale e pepe.

Prepariamo la crema: lavate i porri e tagliateli a fettine.Sbucciate le patate e riducetele a cubetti.In una casseruola fate appassire i porri con l’olio, aggiungete le patate e lasciate rosolare.

Coprite con il brodo e portate a cottura, aggiungendo altro brodo quando serve.Quando il composto di porri e patate è cotto lo lasciate intiepidire un pochino , quindi lo passate al mixer o nel frullatore , lo rimettete sul fuoco e fate riprendere il bollore.Regolate di sale, se è troppo denso lo allungate un pochino e togliete dal fuoco.

Profumate la crema aggiungendo un po di erba cipollina fresca tagliata finemente(tagliate gli steli con le forbici).

Cuocete gli spaghetti in acqua salata e scolate ma tenete da parte un pochino di acqua di cottura.Trasferiteli nella padella con la crema di porri e patate ed aggiungete un filo d’olio.

Fate saltare un pochino aggiungendo se necessario un po di acqua di cottura della pasta.Potete servire i vostri spaghetti aggiungendo in ogni piatto ancora un po di erba cipollina tagliuzzata …..

BUON APPETITO

PATATE AL FORNO CON TRITO AROMATICO


Un’idea per preparare  delle deliziose patate…..conquisterete tutti senza contare che è una ricetta facilissima!!

Ingredienti per 4 persone:  8 patate medie. prezzemolo, erba cipollina, rosmarino e aglio, sale, pepe, olio evo, 1 fetta di prosciutto crudo tagliata sottile.

Lavare le patate e farle bollire con la buccia in acqua salata per circa 10 minuti;verificare la cottura con uno stecchino che deve infilarsi facilmente nella patata.

Preparare nel frattempo il trito aromatico con prezzemolo, aglio, erba cipollina e rosmarino.

Scolate le patate e pelatele e disponetele in una teglia rivestita con carta da forno, schiacciatele con il pollice devono aprirsi bene.

Conditele con un po di olio,spolverizzate con il trito aromatico, il pepe,e il prosciutto tagliato a listarelle.Infornate a 200° per circa 10 minuti…..devono colorirsi appena ma non seccarsi.

Togliere dal forno e servire in tavola…sono buonissime!!

BUON APPETITO

VELLUTATA DI PORRI E PATATE CUKO

Iniziano le serate frescoline ..quindi noi ci consoliamo con una bella e salutare vellutata.

 

Ingredienti: 40 g olio di oliva extravergine (1 tappo dosatore)200 g porro tagliato a rondelle sottili40 g acqua (1 tappo dosatore)300 g patate tagliate a cubetti grandi400 g acqua100 g latte10 g sale fino , 50 g burro

 

Inserire nella boccia la LAMA INOX, l’olio il porro e 1 tappo dosatore di acqua. Mettere il tappo dosatore nel coperchio
Selezionare il PROGRAMMA C e premere STARTAi 2 BIP aprire il coperchio ed inserire le patate, 400 g di acqua, il latte e il sale,
dando una mescolata con la spatola nella fase iniziale.Ai 3 BIP aggiungere il burro e regolare di saleA fine programma
Premere STOP e frullare a velocità 10 o ad impulsi per 20 o più secondi, se si desidera ottenere un risultato ancora più fine.

Decorare a piacere con un po di prezzemolo tritato.

POMODORI E PATATE AL FORNO CON ORIGANO FRESCO

 

Ingredienti per 4 persone: 6 pomodori, 800 gr di patate, pane grattugiato q.b., 3 spicchi d’aglio, origano fresco circa un mezzetto, olio evo, sale , pepe

 Pelare  le patate  e tagliale a fette molto sottili.

Lavare  i  pomodori  e tagliarli   a fette

Tritare  2 spicchi d’aglio con le foglioline di origano  e unire poco olio extravergine di oliva.

Strofinare  il fondo di una pirofila con lo spicchio d’aglio rimasto e privato della buccia, poi ungerla con poco olio.

Disporre sul fondo le fette di patate, salandole leggermente. Proseguire  con uno strato di pomodori, salarli  e coprirli con il trito di aglio e origano.Proseguire  creando gli strati in questo ordine e terminare con uno strato di pomodori.

Cospargere  di pangrattato, aggiungere  una spolverata di pepe e irrorare con l’olio d’oliva.

Cuocere nel forno caldo a 180° per 20 minuti, poi passare le verdure per 5 minuti sotto il grill del forno per farle dorare.

BUON APPETITO

 

POLPETTINE DI PORRO E PATATE

Un’idea per portare in tavola un antipasto un pochino diverso ma sempre molto “casalingo” e salutare.Per chi come me abita in campagna si adoperano le patate raccolte a fine Agosto ed il porro che inizia a dare i suoi primi frutti nell’orto.Per chi abita in città consiglio sempre,laddove possibile, di rivolgersi per l’acquisto di verdure al contadino di fiducia….diciamo che è preferibile l’acquisto km 0 piuttosto che al supermercato

Ingredienti: 2 porri, 4 patate medie, un uovo, sale, 2 cucchiai di grana grattugiato, pangrattato, olio evo, 2 cucchiai di farina, olio per friggere

Per prima cosa laviamo bene il porro se lo usate fresco e lo tagliate a rondelle.Mettete il porro ad apassire in una padella antiaderente con due cucchiai di olio.Portate a cottura a fiamma bassa aggiungendo , se serve , un pochino di acqua affinchè non attacchi.

Lessare le patate in acqua leggermente salata.

Mettere il porro in un frullatore e frullare un pochino ;aggiungere le patate,l’uovo, il formaggio e frullare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Togliere l’impasto dal frullatore e metterlo un una ciotola, aggiungere la farina e mescolare bene.

Con un cucchiaino prelevare un po di composto e versarlo nel pangrattato , rotolare bene il composto nel pane quindi prenderlo  in mano e dargli la forma di una pallina ripassandole un pochino di nuovo nel pane.Preparare in questo modo tutte le palline ed adagiarle in un piatto.

Scaldare dell’olio e ,quando è ben caldo, gettarvi un po di palline per volta facendo ben dorare da tutti i lati.Scolare su carta assorbente e portare in tavola.

BUON APPETITO

 

PATATE E CAROTE AL VAPORE CON ZABAIONE SALATO BIMBY

Lo zabaione salato è un tipo si salsa che ben si sposa con le verdure cotte al vapore…assaggiato da solo sa di poco ma abbinato alle verdure ha un suo perchè.

Ingredienti: per lo zabaione 70 gr di vino bianco, 3 tuorli,  30 gr di burro morbido , sale q.b.

Per le verdure:2 patate medie, 2 carote non troppo piccole, 600 gr di acqua.

Iniziamo preparando lo zabaione:pesiamo il vino e mettiamo da parte.Mettiamo nel boccale i tuorli, un pizzico di sale, il burro e lavoriamo 6 min. 70° vel 3 senza misutino così da incorporare aria nel composto.

Versiamo lentamente nel boccale , dal foro del coperchio , il vino che precedentemente avevamo pesato, dopo circa 2 min che abbiamo azionato il bimby.

Lo zabaione è pronto e lo possiamo mettere in una ciotola e coprirlo con della pellicola

Ora le verdure:peliamo le patate, tagliamole a cubetti e versiamole nel vassoio del varoma.Peliamo e laviamo le carote, tagliamole a dadini e versiamole nella campana del varoma.

Versiamo l’acqua nel boccale solo sciacquato, posizioniamo il varoma e cuociamo 25 min. temperatura varoma vel.1.Trascorso il tempo trasferiamo le verdure cotte al vapore in un piatto da portata e le condiamo con lo zabaione messo da parte.

Possiamo servire le verdure sia tiepide che fredde a nostro gradimento.

BUON APPETITO.