Archivi tag: torte salate

GIRELLE RUSTICHE SALAME E FORMAGGIO

Velocissimo e sfiziosissimo antipasto che si adatta ad ogni occasione.

Ingredienti: 2 rotoli di pasta brisee , 150 g circa di salame a dadini (o prosciutto, speck..) ,150 g circa di provolone (dolce o piccante secondo i gusti oppure altro formaggio) , sale fino.

Per preparare le girelle tagliate a pezzettini il salame ed il provolone, aprite  la pasta brisèe  dalla sua confezione , stendetela e cospargetela con i salumi e il formaggio, arrotolatela poi ben stretta e tagliatela a rondella di circa 3-4 cm di spessore. Ponete le girelle così ottenute sulla leccarda del forno ricoperta di carta forno e cuocete a 180° per circa 20-30 minuti fino a che risultano dorate.

BUON APPETITO

SBRICIOLATA SALATA CON MORTADELLA E RICOTTA

Sicuramente uno degli antipasti che io realizzo in molte occasioni perche nella sua semplicità è sempre gradito e non resta mai a tavola.

Ingredienti: 250 grammi di farina 00 , 2 uova , sale , 1 bustina  di lievito istantaneo per preparazioni salate , 70 grammi di burro , 250 grammi  ricotta  , 2 cucchiai di parmigiano , 3 fette di mortadella

In una terrina mettere la farina,il lievito il burro a pezzetti,il sale e le uova impastare con la mano in modo molto grossolano,dovete ottenere un impasto che non sia omogeneo e che resti granulos;prendere una tortiera  e foderarla con della carta forno, mettere sul fondo metà impasto e con la mano infarinata oppure un cucchiaio comprimere bene per farlo aderire al fondo della teglia.

In una terrina mescolare la philadelphia con il parmigiano.

Mettere sull’impasto steso  il  philadelphia appena preparato  e poi la mortadella e ricoprire con il restante impasto sbriciolandolo e facendolo cadere sul ripieno con la mano.

Far cuocere la sbriciolata salata in forno statico,preriscaldato a 180° per circa 20 minuti ,regolatevi sempre con il vostro forno per tempi e temperature.

Quando sarà cotta e dorata sfornarla e lasciarla raffreddare bene prima di toglierla dallo stampo.

BUON APPETITO

TORTA SALATA CON FORMAGGI PANCETTA E CAVOLFIORE

Come idea di antipasto natalizio  o per le prossime  giornate di festa non è davvero niente male….molto semplice anche da preparare si può fare anche in anticipo…..

Ingredienti:1 rotolo di pasta sfoglia fresca , 1 cavolfiore di circa 700 grammi , 50 grammi di burro , 3 uova , 1/2 dl di panna fresca , 50 grammi di emmenthal , 30 grammi di grana padano , 80 grammi cubetti dii pancetta affumicata , noce moscata , sale e pepe q.b.

Dividere a cimette il cavolfiore, lavarle a lungo sotto l’acqua corrente.

Mettere sul fuoco una capace casseruola con abbondante acqua leggermente salata; appena leva il bollore, salate e immergere le cimette di cavolfiore, abbassare il fuoco e cuocere per circa 10 minuti circa.

Scolare le cimette, trasferendole, insieme ai cubetti di pancetta affumicata, in una padella nella quale si è fatto fondere il burro, far dorare per 10-15 minuti, pepare e regolare di sale se serve.

Togliere dal fuoco, lasciando intiepidire.

Srotolare la pasta sfoglia, avendo cura di non togliere la sottostante carta da forno, usatela per foderare uno stampo rotondo di 24 cm. di diametro, lasciandola sbordare.

Grattugiare il grana padano e l’emmenthal; sbattere le uova in una ciotola con la panna e metà del formaggi, amalgamati fra loro, insaporite con sale, pepe e una grattatina di noce moscata.

Sistemate le cimette e e i cubetti di pancetta affumicata nel fondo della pasta sfoglia e versatevi sopra il composto di uova.

Ripiegare all’interno l’eccedenza della pasta sfoglia formando un bordo, pizzicandolo con le punte della dita; cospargere la superficie della torta salata  con la rimanenza dei formaggi.

Cuocere in forno, già caldo, a 180° per 30-40 minuti fino a quando la superficie è ben dorata.

Lasciate riposare  per qualche minuto a temperatura ambiente e poi servitela.

 

BUON APPETITO

FISH PIE CUKO

Con l’avvicinarsi delle festività Natalizie questa settimana dobbiamo metterci al lavoro seriamente!!Iniziamo con questa ” torta di pesce” che può essere servita sia come antipasto che come secondo piatto…la realizziamo con il nostro cuko.

Ingredienti: per il ripieno una acrota piccola , 1/2 costa di sedano , un ciuffo di prezzemolo , 50 gr di olio evo , sale q.b. , 120 gr di piselli surgelati , 2 cipollotti , 450 gr di tonno fresco , 100 gr di latte ,  30 gr di burro , pepe q. b. , 40 gr di parmigiano .Inoltre una dose di pure cuko.

Inseriamo nel boccale con la lama  la carota , il sedano ed il prezzemolo 20 sec turbo. Togliamo la lama ed inseriamo la pala mescolatrice ed uniamo l’olio , un pizzico di sale, i piselli e i due cipollotti tagliati a fettine: 10 min. 100° vel.1

Aggiungiamo ora il tonno fresco a tocchetti , un pizzico di sale, una spolverata di pepe ed il latte : 5 min. 100° vel 2.Togliamo il boccale, filtriamo il ripieno tenendo da parte il liquido di cottura e trasferiamolo in una ciotola.

Versiamo nel boccale 40 gr del liquido di cottura del ripieno , 30 gr di burro , il parmigiano gratuggiato  e facciamo andare 6 min 100° vel 3.Uniamo questa crema al ripeno di tonno che abbiamo messo da parte prima.

Per il pure:400 g patate gialle  a pezzettoni , 200 g latte intero , 4 g sale fino , 30 g burro , 30 g parmigiano grattugiato

Inserire le patate, il latte e il sale nella boccia : 35 min. 90° vel 1.Prolungare la cottura di qualche minuto se la patata risulta ancora cruda o se c’è bisogno di addensare.

Inserire la lama inox, aggiungere il burro ed il parmigiano, frullare partendo da velocità 6 e arrivando a velocità 8, fino ad ottenere la consistenza desiderata.( circa 30 sec)

Prendiamo una pirofila da forno e versiamo il ripieno.Versiamo il pure nella pirofila sul ripieno e decoriamo la superficie con i rebbi di una forchetta.Spolveriamo la superficie con del parmigiano gratuggiato un po di pangrattato ed inforniamo a 180° per circa 40 min.

BUON APPETITO

 

TORTA SALATA DI PORRI E SALMONE

Il salmone in questa stagione fa un po da padrone sulle tavole sopratutto in prossimità del Natale dove resta uno degli ingredienti più usati….oggi allora adoperiamo proprio il salmone per realizzare una torta salata come piatto unico per risolvere una cena accompagnandola magari con una insalatina…o anche visto che vi assicuro questa torta salata è davvero deliziosa, come antipasto assieme ad altri per il pranzo di Natale

 

Ingredienti: un rotolo di pasta brisee , un porro , una busta piccola di salmone affumicato , 4 uova , 2/3 cucchiai di grana , 100 ml di panna da cucina , sale e pepe , una noce di burro.

 

Far appassire i porri in una padella con pochissimo burro; quando sono teneri aggiungere il  salmone a straccetti
Poi sbattere le uova ed  amalgamare il resto degli ingredienti compreso il formaggio e la panna ed anche i porri con il salmone.
Il composto non deve essere troppo liquido, eventualmente aggiungere ancora grana.
Stendere la pasta brisee all’interno di uno stampo e versarvi il composto di porri .

Infornare a 180° per circa 30/ 40 minuti fino a quando vedrete la superficie ben rappresa.

Sfornare ed attendere una decina di minuti prima di portare in tavola.

BUON APPETITO

QUICHE FUNGHI E PROSCIUTTO COTTO

 

Ingredienti:1 rotolo pasta sfoglia ,  3 uova , 100 gr funghi champignon , 100 gr prosciutto cotto a dadini , sale e pepe , parmigiano grattugiato q.b

Se volete potete anche usare i funghi trifolati già pronti in alternativa pulite i funghi , li tagliate a fettine sottili e li rosolate in un po di olio con uno spicchio d’aglio salandoli leggermente per una decina di minuti.

Sbattere le uova con un pizzico di sale, una generosa spolverata di pepe nero macinato fresco e parmigiano grattugiato. Aggiungere i funghi e il prosciutto cotto a dadini; stendere la pasta sfoglia in una teglia con la sua carta forno, bucherellare con i rebbi di una forchetta e versarvi il composto di uova. Infornare a 200° per circa 20 minuti.

Et voilà……quiche pronta!!

 

BUON APPETITO

PLUM CAKE AL PESTO ED OLIVE NERE CUKO

Con la stagione fredda arrivano anche le ricette dei plum cake salati…ce ne sono davvero tanti , tutti molto buoni.Noi iniziamo con il plum cake al pesto ed olive

Ingredienti: 100 gr  di farina , 100 gr di farina integrale , 3 uova , 100 gr di latte , 50 gr di olio di semi di girasole , 50 gr di pesto, 80 gr di olive nere denocciolate , 50 gr di parmigiano , una bustina di lievito per torte salate , sale , pepe.

Iniziamo rompendo le uova nel boccale : 30 sec vel 6.

Aggiungere latte ed olio 15 sec. vel.6

Ora inseriamo nel boccale le due farine setacciate assieme al lievito ed il parmigiano 1 min vel.4

Aggiungete ora il pesto e le olive nere e fate andare per 2 volte 15 sec. vel 5.

Imburrate ed infarinate uno stampo da plum cake ed infornate a 180° per circa 45 minuti

BUON APPETITO

TORTA SALATA DI PATATE E SALSICCIA

Davvero sfiziosa e golosa…provare per credere

Ingredienti: un rotolo di pasta brisee , 150 gr di salsiccia , 3 patate medie, 5 uova , sale q.b. , 100 ml di panna da cucina

Iniziate spellando la salsiccia e la sbriciolate in una padella antiaderente. Fate rosolare per bene mescolando spesso per circa 10 minuti.

A parte mettete a lessare le patate in acqua leggermente salata.

Scolate le patate e lasciate intiepidire ; togliete dal fuoco anche la salsiccia e lasciate intiepidire.In una ciotola sbattete le uova con un pochino di sale e la panna

Prendete la pasta brisee e la stendete con la carta forno che c’è già nella confezione in uno stampo per crostate; bucherellate il fondo con una forchetta e vi distribuite in maniera uniforme il composto di salsiccia e patate ( le patate vanno tagliate a pezzi).

Ora sopra il ripieno versate le uova in maniera uniforme ; ripiegate i bordi della torta verso l’interno e mettete in forno a cuocere per circa 20/25 minuti a 180/200 gradi.

Sfornate e lasciate intiepidire un pochino prima di servire….

BUON APPETITO

ALBERO DI NATALE CON SFOGLIA E PROSCIUTTO

Niente di più facile da realizzare, simpatico da vedere,crea atmosfera anche in tavola ed è buono e semplice ….piace a tutti

Ingredienti: 2 rotoli di sfoglia rettangolare, 200 gr di prosciutto cotto, un uovo per spennellare.

Stendere la sfoglia rettangolare  sulla sua carta forno e formare con le fette di prosciutto cotto una sagoma di albero di Natale.Fate doppio strato di fette,mantenendo la superficie dello stesso spessore.

Lasciate qualche cm  di bordo dal fondo per realizzare la base dell’albero.

Adagiate sulla base appena realizzata l’altro foglio di pasta sfoglia.

Pressate bene ai lati in maniera da tenere ben ferma la sagoma dell’albero.A questo punto con un coltello affilato fate dei tagli netti,partendo dalla cima dell’albero fino alla base ed intagliate i lati e poi ilo fondo dove ricaverete la base.

Realizzate i rami dell’albero incidendo delle strisce larghe quanto un dito avendo cura di lasciare il centro dell’albero intatto e senza incisioni.

Proseguire fino ad incidere tutti i rami ed una volta terminata questa operazione procedete ad attorcigliare ogni ramo con un movimento netto come per formare delle girandole.

Spennellate la superficie con un uovo sbattuto ( facoltativo) ed infornate a 180° fino a quando la sfoglia abbia raggiunto un bel colore dorato.

Sformate ed trasferire su un piano da lavoro o altro fuori dalla teglia in maniera che l’alberello si freddi  prima di portarlo a tavola.Si può gustare anche tiepido ma è decisamente meglio freddo.

BUON APPETITO

TERRIFICANTI FACCINE DI PASTA SFOGLIA

Vi assicuro che una tira l’altra e per farle state davvero poco…i bambini ne vanno pazzi!!

Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia;-150 gr di speck a fette; 150 gr di mozzarella per pizza a fette.( vi vengono circa 2 faccine per rotolo e dipende anche dalla dimensione che volete realizzare.Io ho usato una tazzina da caffellatte ottenendo 3 faccine per ogni rotolo rettangolare)
 
 Stendere la pasta sfoglia . Con l’aiuto di un taglia-biscotti se l’avete o semplicemente di un bicchiere rotondo o ciotolina, ricavate tanti zuccotti quanto possibile.  Con un coltellino affilato intagliate la sfoglia e disegnate occhi e bocca sulla metà dei vostri zuccotti.
Quindi stendete mozzarella e speck sui zuccotti interi, la mozzarella mi raccomando che rimanga sotto o fuoriuscirebbe dai fori degli occhi e bocca durante la cottura, richiudete gli zuccotti sovrapponendo uno zuccotto intagliato e sigillate bene i bordi per richiuderli. Spennellateli con un uovo sbattuto.Adagiateli su carta da forno ed infornare in forno caldo a 160°-180° gradi per circa 15-20 min, controllando costantemente la colorazione della sfoglia. Servire tiepidi o freddi!